Diritto bancario e pagamenti non in contanti

Siamo il partner competente per gli istituti di credito e gli istituti di pagamento nonché per le imprese attive nel campo dei pagamenti non in contanti. La nostra competenza professionale gode della fiducia non solo da parte delle aziende emettitrici di carte di credito e di debito, bensì anche di molte altre aziende che offrono servizi di pagamento. Con la legge sui servizi di pagamento (ZaDiG) del 2018 anche i nuovi operatori del mercato, come quelli della tecnofinanza, sono soggetti alle condizioni giuridiche quadro generali della vigilanza del mercato finanziario (https://www.fma.gv.at). Noi supportiamo le aziende nell’ottenimento di una concessione e nella strutturazione della gestione dei pagamenti in maniera conforme alle leggi. In caso di cambiamenti di natura giuridica nel settore del diritto relativo ai pagamenti aiutiamo le aziende nell’implementazione delle nuove regolamentazioni.

La nostra competenza professionale per le imprese

L’assistenza pluriennale offerta a numerosi istituti di credito e di pagamento austriaci ed esteri in tutti gli ambiti delle loro attività ci consente di fornire la migliore consulenza possibile alle aziende operanti in questo settore. Vi aiutiamo ad offrire i vostri servizi di pagamento in maniera conforme alle leggi oppure ad ottenere una concessione in questo ambito. Gli istituti di credito e di pagamento, e anche i fornitori di servizi finanziari, possono fare affidamento su di noi: dalla strutturazione del contratto, passando per la gestione, fino ad arrivare ai servizi di recupero crediti.

Concessioni per le imprese e gli operatori della tecnofinanza

Una buona strutturazione del contratto crea sicurezza a lungo termine nei confronti delle autorità di vigilanza (Banca Nazionale Austriaca – OeNB - e Autorità di Vigilanza Austriaca del Mercato finanziario - FMA). Ciò vale per tutte le imprese soggette ad un controllo da parte della vigilanza bancaria e, a causa dello sviluppo tecnico sul mercato dei pagamenti, anche per molte altre aziende. Con la legge sui servizi di pagamento (ZaDiG) del 2018 anche gli operatori della tecnofinanza (ad esempio servizi di ordini di pagamento e servizi informativi sui conti) ed altri operatori sul mercato sono soggetti a queste condizioni giuridiche quadro e quindi all’autorità di vigilanza del mercato finanziario. Noi vi supportiamo nel rispettare le disposizioni legislative in materia di vigilanza.

I nostri servizi nel settore del diritto bancario

  • Condizioni Generali di Contratto/Direttive clienti per prodotti bancari e banche
  • Procedura di concessione
  • Valutazione di prodotti bancari per verificarne la necessità di regolamentazione legale (ad esempio legge sui servizi di pagamento 2018/ZaDiG 2018, legge sui servizi finanziari a distanza/FernFinG, legge sui contratti a distanza e conclusi fuori dai locali commerciali/FAGG, legge sulla tutela dei consumatori/KSchG, e molte altre ancora)
  • Denunce all’autorità di vigilanza del mercato finanziario
  • Richieste di natura giuridica sui pagamenti